Shopping delle mie brame

Fare shopping è una faccenda seria ma anche no. Per alcuni privata, da svolgere in assoluta libertà, senza nessuno che ti metta fretta o che sbuffi ad ogni cambio. Per altri è un gioco con le amiche o col proprio partner. Da oggi, per coloro che appartengono alla seconda categoria, c'è una trovata tecnologica per ovviare all'assenza di un compagno di shopping.

Se il vostro fidanzato è a lavoro e la vostra migliore amica ha il ciclo, non sarete comunque soli negli spogliatoi dei negozi. Ora c'è uno specchio che telefona direttamente ad amici e partner per avere un giudizio sincero su un abito che si vuole comprare.

La trovata arrivata, ma non mi dire, da New York, dove è stato ideato uno specchio in grado di inviare le informazioni video a un numero di telefono o a un indirizzo mail indicato dal cliente. La risposta arriverà tramite sms.

  • shares
  • Mail