Erotismo lesbico per la moda di Cannavò

La moda è da sempre stata attratta dall'eros e il vestirsi ha a che fare con la seduzione, con la soddisfazione, con il piacere. Così la messa in scena della moda di Alessandro Cannavò, che ha presentato la sua collezione ieri sera a Roma, ha trasformato un loft fuori dal centro storico in una sorta di lupanare in cui conigliette pop hanno remixato suggestioni dell'antica Roma imperiale.

La sfilata-performance, dal titolo ''I Love You Darling" ha giocato con il sesso lesbico, l'autoerotismo e la masturbazione. Ce lo racconta il Corriere della Sera:

Tra grandi falli di gesso, vibro-massaggiatori d'autore, firmati da Shiri-zinn, artista londinese apprezzato anche da Kate Moss e Ivana Trump, e scene erotiche interpretate da modelle seminude, Cannavò ha puntato l'attenzione sulla sensualità femminile. Le allusive scene saffiche o di autoerotismo, a ritmo di musica disco mixata da una nota dj, hanno mostrato le creazioni dell'originale designer che nei pochi abiti ha mischiato principe di Galles con tessuto tecnico, latex con pelle.

  • shares
  • Mail