Italiani favorevoli e contrari ai matrimoni gay

Italiani favorevoli e contrari ai matrimoni gay

Da un confronto tra due sondaggi uguali, l'unico dato certo è che i votanti non sono sicuramente tutti uguali. Alla domanda "Favorevoli o contrari alle unioni civili tra persone dello stesso sesso", su Sky Tg24, il risultato ha visto la maggioranza dei contrari (53%) sconfiggere quella dei favorevoli (47%). Il canale di notizie, supervisionato da Emilio Carelli, permetteva di esprimere la propria opinione sul proprio sito, via sms o con un tasto del proprio telecomando. Ma, ci tengono a precisare:

"I sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l’unico scopo di dare la possibilita’ di esprimersi sui temi di attualità"

Ma ecco una curiosa sorpresa emergere dal quotidiano "Il giornale": alla domanda se si fosse favorevoli o contrari ai matrimoni gay, ecco il risultato intorno alle 21 di ieri sera:

Il 60% degli italiani risulta favorevole, mentre il 40% è contrario.

Poi, del resto, si sa le idee possono cambiare e i risultati anche, ma quello che appare (ahimè) evidente da questi sondaggi, per quanto validi possano essere, è il contrasto che anima le opinione di ogni singolo cittadini su decisioni che, permettetemi di dirlo, non interessano e riguardano ogni singolo individuo che, spesso, si sente in diritto di giudicare, decidere, condannare e ostacolare scelte altrui.

Foto | Edmacasaletto

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: