Grindr, il programma iPhone per trovare gay e bisessuali vicino a te

Grindr, il programma iPhone per trovare gay e bisessuali vicino a te

"Ce ne sono due a meno di 50 metri e uno a 500 metri circa". No, non è un risultato di una telefonata effettuata da Claudio Bisio per cercare una trattoria o un cinema, ma le parole del mio amico Enrico, mentre eravamo seduto in un pub, a bere qualcosa, tra amici. In mano, stringeva il suo iPhone mentre sullo schermo appariva una griglia con i volti di alcuni ragazzi e l'indicativa distanza che ci separava da lui.

Questo programma si chiama "Grindr" ed è scaricabile su iPhone. Ti registri come fosse una chat o un canale qualsiasi, puoi compilare il tuo profilo oppure lasciarlo vuoto e poi ... clicchi il tasto di ricerca e ti scova altri ragazzi gay e bisex, vicino a te, che hanno lo stesso programma acceso. E poi chattarci direttamente, magari scambiando quattro chiacchiere e se sei particolarmente vicino a lui o incuriosito, puoi anche metterti d'accordo per incontrarvi.

La cosa divertente è che a volte, appare la scritta: "Zero metri" accanto a qualche nick. E se sei in giro, inizi a scrutarti intorno come un agente segreto in cerca di qualche informazione da una talpa. Voi avete già provato "Grindr"? Vi incuriosisce questa specie di "chat TrovaGay portatile"?

Foto | Homorazzi

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: