Arriva la prima posta del cuore gay, curata da Alessandro Cecchi Paone

Arriva la prima posta del cuore gay, curata da Alessandro Cecchi Paone

In molti settimanali e riviste sono presenti rubriche in cu il personaggio famoso o lo psicologo di turno risponde a lettere mandate dai propri lettori. E se finora non era mai stata aperta una rubrica solo per gay, in maniera ufficiale, adesso le cose sono cambiate.

Una delle firme del Corriere della sera, Lina Sotis, sul suo portale, terrà uno spazio Lgbt in cui poter parlare e consigliare omosessuali con problemi, dubbi e sopratutto, con qualcuno con cui confrontarsi. Forse Alessandro Cecchi Paone non sarà visto da tutti come il "miglior confidente", ma è proprio lui a seguirla e, fino ad ora, è una innovazione assoluta, per ora online.

Oltre ai problemi in prima persona, si potrà parlare anche del coraggio del coming out o di dubbi che attanagliano la famiglia di un eventuale ragazzo gay o di una lesbica.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: