Comandante dei marines: "No ai gay dichiarati nell'esercito"

Comandante dei marines: "No ai gay dichiarati nell'esercito"

E figuriamoci se all'appello, nel momento in cui Barack Obama ha promesso di voler annullare il "Don't Ask, Don't Tell", non poteva mancare il malinconico nostalgico dei bei tempi che furono. L'opinione del generale marines James Conway è contraria alla proposta (e alle intenzioni) del Presidente degli Stati Uniti d'America. E la motivazione suona come una delle più improbabili e insensate:

"Secondo me si dovrebbero lasciare le cose come sono perchè, dovremmo chiederci se questo migliorera' le capacita' di combattimento del corpo"

Se tutti fossero stati cauti nelle innovazioni come lui, probabilmente adesso stareste leggendo questo blog inciso su una caverna di pietra. Comandante Conway, respiri e sorrida al mondo: le assicuriamo che dai cannoni non spareremmo glitter fucsia...(anche se sarebbero meno dannosi... )

Foto | MarineCorpsTimes

  • shares
  • Mail