Riletture gay di Twilight

Avete mai provato a rileggere Twilight in salsa gay? Il vampiro Edward Cullen potrebbe preferire il collo di un bel maschietto invece che volarsene sugli alberi con Bella Swan, per esempio. Oppure, potrebbe avere un nome d'arte – che so, Barbie magia delle feste – fare un uso smodato di strass ed essere un fan sfegatato di Britney Spears.

Che poi, diciamolo, gli attori stessi del film aiutano in una lettura gay del film: Robert Pattinson che dichiara di essere allergico alla vagina, Kristen Stewart che dice di essere lesbica... E poi esiste anche la versione porno gay del film dei vampiri: Twinklight.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: