Per Glenn Close il bacio lesbo sul set è stato liberatorio

Per Glenn Close il bacio lesbo sul set è stato liberatorio

Glenn Close è una delle attrici più stimate e amate in tutto il mondo, per la sua bellezza e la sua grande dote recitativa. E proprio lei ha dichiarato che baciare la sua compagna di set Judy Davis le ha permesso di comprendere cosa significhi sentirsi attratte da altre donne. In un'intervista sul DailyBeast, parlando dei suoi ruoli preferiti nei film, ha citato quel bacio lesbo, definito "qualcosa di rivelatorio, un momento che non dimenticherò mai"

Close si riferisce al film per la tv "Serving in silence" in cui interpretava il colonnello Margarethe Cammermeyer, che aveva fatto il proprio coming out mentre era in servizio militare. Glenn ha anche anche ammesso di amare particolarmente quel film per la storia e per la presenza della "vera" Margarethe, presente durante le riprese del film.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: