Film porno gay: nasce Porno Lab, per chi vuole curiosare sui set a luci rosse

Il PornoLab della Lucas Kazan

Avete mai pensato di assistere a un film porno gay? Non come attori, ma come spettatori direttamente sul set? Spesso questo non è possibile, dal momento che i set sono chiusi agli esterni. Ma la casa di produzione di film porno gay Lucas Kazan ha pensato di aprire i set e dare vita a Porno Lab: trasformare un set a luci rosse in un workshop di fotografia/videografia erotica. Dice Alfio Martini, aiuto-regista della casa produttrice

“Vogliamo offrire ai fan e ai foto-amatori l'opportunità di lavorare per un weekend con la troupe e i modelli della LucasKazan, di rubare qualche trucco del mestiere".

Il laboratorio è, ovviamente, rivolto a maggiorenni e si svolgerà ai primi di giugno in Toscana. Sono previsti workshop di fotografia erotica sia in interni che esterni ed esercitazioni video con i modelli del Porno Lab e i registi Lucas Kazan ed Ettore Tosi, come anche cene con il cast e la troupe. E poi, se qualcuno fosse interessato a diventare attore porno gay, potrebbe essere un'ottima occasione. Che ne pensate?

Foto | PornoLab Lucas Kazan

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: