Il 15 gennaio, anticipato rispetto al 22, esce "A single man" al cinema: un modo per ottenere un sicuro flop contro Avatar?

Il 15 gennaio, anticipato rispetto al 22, esce "A single man" al cinema: un modo per ottenere un sicuro flop contro Avatar?

Fino a poco tempo fa, "A single man", il pluripremiato e lodato dalla critica film di Tom Ford+, doveva uscire nei cinema il 22 gennaio. Poi ecco la notizia dei nostri amici di Cineblog sull'anticipo della pellicola nelle sale (nemmeno troppo pubblicizzato) che sicuramente non lo avvantaggia ma lo sacrifica.

Il 15 gennaio è la stessa data scelta per far esordire "Avatar" nei cinema italiano, dopo il boom in tutto il mondo della pellicola. E affiancare qualsiasi film in quella settimana è un suicidio annunciato. Anticiparla è pura follia. Un caso anomalo o forse il desiderio di far uscire una pellicola a tematica gay, soffocata volutamente dal clamore che provocherà "Avatar" e quindi farla passare sotto silenzio?

Nel frattempo, dopo il salto, troverete il trailer in italiano del film che racconta la storia di George, un professore californiano che ha da poco perso il suo compagno e degli incontro che avverranno in una sua giornata, da quello con l'amica del cuore Charlotte a un allievo forse invaghito di lui...

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: