Babbo Natale e le fantasie sessuali gay

Babbo Natale e le fantasie sessuali gay

C'è tutto un filone di fantasie sessuali gay che riguardano Babbo Natale: un uomo maturo, con una bella pancia e con la barba incarna il sogno erotico di molti gay. Così, anche se per alcuni studiosi Babbo Natale – o Santa Claus che dir si voglia – sarebbe un cattivo esempio perché non attento alla dieta, avvinazzato e non indossa le cinture quando guida, per molti omosessuali il miglior pacco dono che potrebbe portare Babbo Natale sarebbe quello di se stesso.

Capita, quindi, che molti immaginino il proprio Papà Noel erotico: un vecchietto buono o un po' cattivello, con i tratti sadomaso; un gran amante del sesso gay in tutte le sue forme o uno a cui piace palpeggiare; con un fisico aitante o bello pieno e peloso. Alcune immagini sono ingenue, altre sono nate da matite famose, come, per esempio, quella di Tom of Finland.

Ecco per voi una galleria di Babbo Natale gay, con immagini prese dalla rete. Il disegno iniziale, invece, è di Loran, alias Lorenzo Ridolfi e ci introduce un po' all'armosfera natalizia della gallery.


Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay


Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay


Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay


Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay


Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
Babbo Natale e le fantasie sessuali gay
  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: