La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo

Riccardo Di Salvo e Marvin PlataniaRiccardo Di Salvo (in foto con il modello Marvin Platania in versione natalizia) è un poeta e scrittore catanese, maestro dell'erotismo letterario e presidente dell'Associazione Kalon GLBTE, di cui vi abbiamo presentato il calendario qualche giorno fa. Con le Edizioni Croce Riccardo Di Salvo ha pubblicato la raccolta di poesie Lodi del corpo maschile, il romanzo breve Cavalli alati e il testo erotico Corpi di brace. Tutti testi che alla parola scritta affiancano foto di corpi maschili che formano un tutt'uno con il testo. Per i tipi delle Edizioni Kalonglbte, poi, ha pubblicato la raccolta Michelangiolesco incendio dei sensi.

Abbiamo scambiato due chiacchiere con Riccardo in merito all'erotismo maschile, ai suoi libri e alla bellezza del corpo maschile. E visto che sia lui che la sua associazione promuovono la bellezza, l'arte e le differenze come valori aggiunti al sociale, integriamo l'intervista con foto – di Fabrizio Cavallaro, Valeria Molino e Angelo Chiacchio – che ci ha gentilmente autorizzato a pubblicare.

Trovo interessanti gli accostamenti tra il fuoco e l'eros che si incontrano nei tuoi libri fin dai titoli (“Corpi di brace”, “Michelangiolesco incendio dei sensi”...): cosa rappresenta per te l'eros maschile?
L'analogia tra fuoco ed eros è alla base di tutte le religioni arcaiche. L'eros maschile è la forza vitale primordiale. Dà la vita e può distruggerla. Come l'eros, il fuoco accende e brucia.


La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo


Nei libri di cui sei coautore c'è una fusione tra la parola scritta e le immagini: l'una che spiega le altre e le completa o una sintesi che non si può scindere?

Una sintesi che non si può scindere. Quella mia e di Claudio Marchese (mio coautore) è opera d'arte totale.

In “Lodi del corpo maschile” hai raccolto poesie di varie epoche per cantare la bellezza del corpo degli uomini: ci faresti un breve riassunto di quelle che secondo te sono le più belle lodi al corpo maschile?
Le più belle lodi le hanno cantate i poeti greci che amavano il corpo maschile come un dio senza sensi di colpa. Oggi c'è questo ritorno all'amore greco in autori come Kavafis e Dario Bellezza.

Il corpo maschile, dunque, è bello. Eppure quando si mostrano uomini nudi c'è sempre qualcuno che si lamenta: da cosa deriva, secondo te, quest'atteggiamento?
Deriva dal senso del peccato tipicamente cristiano: il corpo maschile se non è quello santificato dall'idea trinitaria – padre, figlio e spirito santo – viene visto come oggetto di lussuria.


La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo

Rimanendo sul tema delle nudità maschili: perché, secondo te, è meno scandaloso mostrare un fondoschiena di un uomo che un nudo integrale in cui si veda anche il pene?
Perché il pene è lo strumento del diavolo. Per mezzo di lui il sesso diventa fornicazione.

Sei presidente dell'associazione GLBTE Kalon: ci dici qualcosa di quest'associazione?
La Kalon è un'associazione, come dice il suo stesso nome, del bello: promuove la bellezza, l'arte, le differenze come valori aggiunti al sociale.

Daresti ai nostri lettori qualche consiglio per passare un “Natale gay” in maniera originale?
Leggere i libri miei e di Claudio Marchese perché la cultura è lo strumento principale di aggregazione. Spendere tempo per questo valore, secondo me, è un modo di promuovere i diritti dentro la polis. Quindi è anche un gesto politico. A parte questo un augurio ai gay di non ghettizzarsi, ma di sentirsi cittadini del mondo insieme con gli etero.


La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo

Ci fai gli auguri per le prossime feste?
Gli auguri miei e della Kalon glbte a tutte le donne e gli uomini di buona volontà: “Natale e Capodanno secondo noi svegliarci un mattino su un tappeto di neve, sotto un albero di luce, alto fino al cielo. Non c'è un pacco natalizio usa e getta. Ci siamo noi, creature terrestri. Facciamo comunione, con i nostri corpi di carne, beviamo insieme il nostro vino”.


La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
La bellezza del corpo maschile nudo. Intervista a Riccardo Di Salvo
  • shares
  • Mail