Film gay: "Diverso da chi", Luca Argentero e Filippo Nigro innamorati con terza incomoda

Film gay: "Diverso da chi", Luca Argentero e Filippo Nigro innamorati con terza incomoda Il film gay di cui parliamo oggi è "Diverso da chi", interpretato da Luca Argentero, Filippo Nigro e Claudia Gerini. L'opera racconta la storia di Piero, fidanzato da quattordici anni con Remo, attivista gay ed impegnato in politica. La routine con la coppia procede a gonfie vele fino a quando non entra in scena Adele, moralista e antidivorzista, con cui all'inizio Argentero si scontra per poi avvicinarsi e legarsi in una tenera amicizia.

Il loro legame, però, inaspettatamente si trasforma in amore e Remo viene tradito dal compagno. E scoperta la verità, tutto sembra precipitare e Piero si trova, confuso, in mezzo all'amore che prova per un uomo e a perdere improvvisamente tutte le proprie certezze di irreprensibile uomo gay. La storia ricorderebbe, almeno dalla trama, un po' la vicenda cinematografica di "Luca era gay" di Povia, ma i toni sono quelli della commedia e non c'è alcuna intenzione moralistica o di condanna verso certi amori omosessuali.

La storia è divertente, ho trovato leggera e gradevole l'interpretazione degli attori che danno il vita a questo insolito triangolo sentimentale. Forse solo il finale è un po' troppo accomodante ed irrealistico. Voi l'avete visto? Qual è stata la vostra impressione? Dopo il salto, il trailer del film:

Foto | Film Up

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: