Arcigay premia Maria Grazia Cucinotta con il "Gay Help Line Award"

Arcigay premia Maria Grazia Cucinotta con il "Gay Help Line Award"

Maria Grazia Cucinotta verrà premiata domani, a Roma, con il "Gay Help line Award" per il merito dell'impegno contro la discriminazione e ogni forma di omofobia. Insieme all'attore Manuel Casella, presenterà il libro Io non so chi sei insieme all'autore Giancarlo Pastore. L'opera contiene 9 racconti tra lutti, scelte e vicende ironiche. Il presidente dell'Arcigay Fabrizio Marrazzo commenta così l'iniziativa:

"Siamo felicissimi che Maria Grazia Cucinotta abbia accettato il nostro invito per la nostra rassegna culturale che prevede presentazione di libri, film e musica a tematica gay"

E inoltre ricorda:

"Maria Grazia Cucinotta è da sempre attiva, nel suo lavoro, a sostegno della nostra comunità e delle iniziative che portiamo avanti. Ha partecipato alla manifestazione nazionale del 10 ottobre 'Uguali'. Per questo suo straordinario impegno abbiamo scelto di premiarla con il 'Gay Help Line Award', il riconoscimento che la nostra organizzazione attribuisce alle personalità che si sono impegnate contro le discriminazioni e per i diritti"

Ricordiamo anche che Valeria Solarino, attrice presente nel film "Viola di mare", prodotto dalla stessa Cucinotta, ha vinto poco tempo fa lo stesso prestigioso premio.

Foto |CineTivu

  • shares
  • Mail