Chiara Francini è la madrina del Gay Pride di Roma 2013

Il comitato organizzatore del Roma Pride 2013 ha reso noto il nome della madrina della manifestazione: è l’attrice Chiara Francini.

Chiara Francini è la madrina del Gay Pride di Roma 2013

Sarà l’attrice Chiara Francini la madrina del Roma Pride 2013. Ad annunciarlo è il Circolo Mario Mieli che sottolinea come l’attrice sia “da sempre vicina alla nostra causa e molto amata dalla comunità lgbtqi per i ruoli incisivi che ha interpretato e interpreta al cinema, in televisione e nel teatro”.

Per li organizzatori la presenza di Chiara Francini e il suo impegno civile per la parità di tutti i cittadini e le cittadine sarà un importante valore aggiunto per il Pride della Capitale la cui parata, ricordiamo, si svolgerà sabato 15 giugno con partenza da Piazza della Repubblica e si snoderà lungo il centro di Roma. Slogan della manifestazione è Roma Città Aperta.

Dal canto suo, l’attrice ha così commentato la sua nomina:

Sono onorata di poter dare il mio piccolo contributo a una grande causa. Spesso sono stata fra i partecipanti di questa manifestazione, perché credo nell’affermazione dei diritti fondamentali. Sono perciò fiera, quest’anno, di poter essere alla testa del corteo, in rappresentanza di milioni di eterosessuali che sostengono con convinzione la causa gay. Un mondo con più diritti è un mondo più giusto per tutti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail