Vostra figlia è lesbica. Congratulazioni!

In Australia e Nuova Zelanda è stata lanciata una campagna per i diritti che far riflettere sull’orientamento sessuale delle persone.

Ogni bambino può nascere gay e pertanto l’uguaglianza matrimoniale è una questione che riguarda tutte le famiglie. Intorno a questo concetto, lampante eppure spesso non tenuto presente, si muove una bellissima (secondo me) campagna per i diritti che è stata lanciata in Australia e Zelanda.

Il nome della campagna è What R U Having? e fa riferimento alla classicissima domanda che le donne in dolce attesa si sentono rivolgere: Che avrai? Un maschietto? Una femminuccia?

Il primo video della campagna è ambientato in uno studio medico in cui una coppia sta facendo una normale ecografia di controllo. La dottoressa chiede ai genitori se vogliono sapere chi c’è nella pancia di mammà e alla risposta affermativa dice loro: “Avrete una lesbica”. Papà e mamma si mostrano contentissimi.

La campagna prevede anche dei manifesti che mostrano una donna incinta (la stessa del video) e la scritta: Congratulazioni, avrai una lesbica”.
L’idea della campagna è di Steve Minon, un creativo freelance, che ha lavorato gratuitamente per realizzarla. Scopo della campagna secondo il suo autore è quella di “far riflettere” e di “sfidare le persone”.

Io la trovo azzeccata. E voi?

Via | After Santana

  • shares
  • Mail