Storie e sesso etero nel passato di gay, lesbiche e bisessuali

Storie e sesso etero nel passato di gay, lesbiche e bisessuali Per chi è gay o lesbica, solitamente, c'è un passato che potrebbe essere caratterizzato da un' esperienza personale etero. Quando si è ragazzini e magari è ancora uscita la vera natura, accade, magari per convinzione sociale o per non sfigurare con gli amici, che si abbia una storia con qualcuno del sesso opposto. Qualcuno sostiene che sia un passaggio naturale per comprendere se stessi e i propri desideri e gusti.

Altri invece non hanno mai avuto un'esperienza etero e fin da ragazzini avevano le idee chiare, fregandosene se gli amici limonavano o si strusciavano come macachi mentre il rapporto più profondo che si aveva era con il joystick di un videogioco o le pagine di un libro. Personalmente non ho mai avuto una storia etero; o meglio, mi ero invaghito di due ragazze, comprensivo di lettere d'amore e dichiarazioni strappalacrime. Ovviamente inutili perchè in quel periodo ero la rappresentazione del brutto anatroccolo oltre al fatto che si faceva prima a saltarmi che girarmi intorno. Poi con il passare degli anni sono cambiato e ho anche delineato meglio i miei istinti: donne = amiche, uomini = sogno proibito, bava.

Avevo conosciuto una ragazza, la cui migliore amica si era presa una cotta per me. Era talmente fine ed elegante da ricordarmi la protagonista femminile de "Il ciclone" (quella del 'Piriiipiii" per intenderci, Tosca D'Aquino). Una sera, in un pub aperto solo per noi - lei era amica del proprietario - non essendo riuscita ad ottenere niente fino ad allora ed essendo io in ritardo con il coprifuoco, mi ha sequestrato nel locale con un rassicurante: "O mi baci o non esci prima delle 2 di notte!" mentre il suo amico mi sventolava le chiavi, sghignazzando.

E' successo. Ahimè. L'ho baciata mentre ho affrontato la mia prima gastroscopia invasiva. E sono tornato a casa schifato (non era nemmeno bella...), ancora più convinto dei miei gusti e in versione Jodie Foster in "Sotto accusa", nella scena sotto la doccia. Ancora oggi evito di incrociarla, anche solo per caso, per le vie. Oltre a questo bacio (e qualcuno rubato alle mie amiche che ero convinto d'amare) non mi sono mai spinto oltre con le ragazze.

Voi? Avete avuto storie con persone del sesso opposto? Qualcosa di romantico che però poi non ha funzionato? Oppure siete tra coloro che riesce a gestire storia sia con uomini che con donne? Scaviamo insieme nel nostro passato...

Foto | DrunkQueens

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: