La rissa a Domenica Cinque tra Cecchi Paone e Ruggiero e il video dell'omofobia a Bergamo

La rissa a Domenica Cinque tra Cecchi Paone e Ruggiero e il video dell'omofobia a Bergamo
Nella puntata di oggi di "Domenica Cinque", come riportano i colleghi di TvBlog, è nata una feroce rissa tra Alessandro Cecchi Paone e Maurizio Ruggiero, a stento sedata da Barbara d'Urso e Alba Parietti. Il motivo? Il solito salotto domenicale affronta temi importanti (vedi l'Omofobia di oggi) e ha l'ottima (?) idea di invitare persone dalla veduta completamente opposta e che, ovviamente, producono scintille se messi a confronto fra di loro.

Ruggiero, il rappresentante dei cattolici tradizionalisti, non ha fatto altro che aggredire verbalmente gli ospiti in studio, comprese le coppie gay, appellandoli come "Quei sodomiti lì": il tutto poi è esploso quando due giovani hanno ammesso di amarsi e di essere fieri di poter sapere di essere amati dal proprio compagno. Di fronte a questa ammissione d'amore puro e sincero, la risposta (arrogante, miserrima e tutt'altro che cristiana) dell'uomo è stata " Questo orgoglio da deretano". A quel punto Cecchi Paone si è alzato ed è nata la bagarre in studio.

Ma la cosa più "preoccupante" e allarmante è stata la scelta di documentare, per le vie di Bergamo, la reazione dei passanti alla vista di una coppia di ragazzi che si abbracciavano e si baciavano in pubblico. Il risultato? Una serie di esclamazioni scioccate e di persone indignate, di sberleffi, insulti e testa scosse dal 'disgusto'. Un segno di omofobia dilagante e preoccupante: da chi si dispera per non poterli far sparire tutti quanti in un buco al centro della terra fino al vecchio che ricorda quando i gay venivano presi e buttati nel recinto con i cani. Dopo il salto, dal minuto 1:54, il reportage in questione e alcuni video tratti dalla trasmissione:

-Documentario Omofobia a Bergamo -

- Presentazione ospiti e intervento Ruggiero -

-Presentazione ospiti e intervento Ruggiero parte II -

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: