Ben Affleck rinasce senza J.Lo

Nel cambio tra una Jennifer e un'altra, Ben Affleck pare averci guadagnato. O almeno lui si ritiene molto soddisfatto.

L'attore americano ha infatti di recente dichiarato che da quando è diventato padre di Violet (la bimba avuta dalla compagna, l'attrice di Alias, Jennifer Garner) la vita gli è proprio cambiata e tra una ripresa e l'altra per le strade di Los Angeles è praticamente impossibile incontrarlo senza la sua bambina di 11 mesi in braccio.

"Jennifer e Violet sono le cose più belle che mi siano mai capitate. Sarebbe stato l'errore più grande della mia vita sposare Jennifer Lopez (con cui l'attore è stato fidanzato fino a 2 anni fa, ndr). Stare con lei era terribile, sempre sotto i riflettori, mai un attimo di pace. Ed è per questo che è finito tutto, per fortuna".

Ora, caro Ben, tu hai ragione, la mania di protagonismo di J.Lo non deve essere sana né facile da sopportare e noi siamo felicissimi che ora tu abbia trovato pace; ma all'epoca, quando baciavi nel video di "Jenny from the block" il sedere più bello e generoso di Hollywood non sembravi così scocciato, ammettilo!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: