Sesso gay davanti alle telecamere: fareste un film porno?

Sesso gay davanti alle telecamere: fareste un film porno?
Il 37% di voi lettori non esclude di farlo, il 31% lo ha già fatto e gli piace molto ma un 32% lo esclude perchè troppo imbarazzante o non interessato; parlo del sesso gay amatoriale. Si prende una telecamera, ci si spoglia, si gioca con il proprio partner davanti all'obiettivo e poi ci si riguarda, eccitandosi di fronte alla proprie prodezze sessuali. Ma rilanciamo l'offerta... Guardiamo ancora più in là. Quanti di voi lo farebbero per un guadagno commerciale?

Immaginate la cosa: tra un vostro conoscente o amante passeggero c'è un responsabile casting per film a luci rosse e vi fa la proposta: il vostro membro è molto interessante o il lato B potrebbe fruttarvi soldi e sicura partecipazione a film porno. Accettereste? L'ipotesi che qualcuno si masturbi o si ecciti davanti a voi, ripresi in un film hard mentre fate sesso gay (ovviamente protetto, non dimentichiamolo mai, boys...) vi affascina?

Alcuni so che ne sarebbero felici e non ri preoccuperebbero che certi dvd potessero finire in mani compromettenti: del resto, chi lo può scoprire casualmente? Non sono notizie che girano proprio sui settimanali o quotidiani in edicola. Altri non avrebbero vergogna se qualcuno lo dovesse scoprire, anzi si sentirebbero orgogliosi. Infine c'è chi non lo farebbe mai in tutta la sua vita per vergogna, timidezza e sapendo che chiunque potrà in un futuro scoprirlo: diversamente dal video amatoriale personale, non è così alto il rischio che venga rilasciato in commercio. La parola a voi...

Foto | Libero

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: