Uno studio dimostra che i gay sono a maggior rischio povertà che gli etero

Il Williams Institute sostiene che la mancanza di una legge contro la discriminazione sessuale e di una legge sui matrimoni gay fa sì che il collettivo LGBT americano sia a maggior rischio povertà che gli etero. Ecco perché.

Uno studio dimostra che i gay sono a maggior rischio povertà che gli etero

Il luogo comune vuole che i gay siano tutti ricchi (e belli e sempre giovani e con un fisico perfetto…). Si tratta di un luogo comune, appunto, e come tale è lontanissimo dalla realtà dei fatti. A dimostrarlo anche uno studio che il Williams Institute ha condotto negli Stati Uniti d’America per conoscere il livello di povertà che vivono i diversi collettivi che fanno parte della società statunitense.

I risultati dello studio hanno messo in luce che le persone lesbiche, gay, transessuali e bisessuali hanno maggiori probabilità di diventare poveri rispetto alle persone eterosessuali. La ricerca ha anche evidenziato che oltre alla comunità lgbt gli altri gruppi con maggior possibilità di diventare poveri sono quelli degli afroamericani e delle donne.

Lee Badgett, docente di economica e direttore dello studio, ha affermato che la mancanza di leggi contro la discriminazione spiega parzialmente il motivo per cui le persone lgbt sono a maggior rischio povertà. Sottolineando che la mancanza di fondi economici impedisce di accedere all’educazione e alla cultura necessaria per prosperare economicamente, Badgett ha spiegato:

A livello federale non abbiamo alcun tipo di protezione contro la discriminazione per motivi di orientamento sessuale o identità di genere. Esistono delle leggi solo in alcuni stati. Le persone che perdono il lavoro non solo sono più esposte alla povertà ma corrono anche il rischio di permanere in una situazione di indigenza.

Dal Williams Institute hanno anche sottolineato come la mancanza di una legge per il matrimonio tra persone dello stesso sesso in tutti gli Stati Uniti fa sì che le coppie omosessuali non possano usufruire dei benfici fiscali che la legge concede alle coppie regolarmente sposate.

Via | Towleroad

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail