Lecce "guarda in faccia la violenza" contro l'omofobia

Lecce "guarda in faccia la violenza" contro l'omofobia Da ieri, lunedì 12 ottobre, è partita presso l'Ateneo di Lecce una nuova iniziativa, una manifestazione di 7 giorni, in varie province, sulla violenza di genere e omofobica.

Ieri si è svolta la presentazione, con conferenza stampa annessa, dell'evento con la partecipazione di Arcilesbica Nazionale e dei promotori locali: CGIL Lecce, Circolo ArciLesbica Salento “Le Pizzicanti” e Unione degli Universitari di Lecce.

Attraverso vicende reali di donne e uomini gay che raccontano storie vere di discrminazioni e atti violenti subiti, viene lanciata una vera a propria compagna di comunicazione contro lesbofobia e omofobia. Inoltre vi saranno informazioni utili per tutelare i propri diritti di cittadini libero, promuovendo i vantaggi della diversità nel luogo di lavoro. Iniziata ieri 12 ottobre, le iniziative termineranno domenica 18 ottobre.

  • shares
  • Mail