USA: boicottano la Pepsi perché sostiene i matrimoni gay

USA: boicottano la Pepsi Cola perché sostiene i matrimoni gayDopo la notizia curiosa dell'Opus Dei che fa causa all'Opus Gay, eccone un'altra dello stesso livello: l'Associazione Americana per la Famiglia – che vanta due milioni di iscritti – ha deciso di boicottare la Pepsi Cola perché sostiene le unioni omosessuali (finora la Pepsi ha sborsato cinquecentomila dollari a favore della causa glbtqi):

Abbiamo chiesto alla Pepsi di essere neutrale nella guerra culturale e di non supportare l’agenda omosessuale ma ha rifiutato: la compagnia continua a dare supporto finanziario alle organizzazioni omosessuali.

Personalmente ho sempre preferito il chinotto, ma la Pepsi è da sostenere per il suo impegno. Chi volesse supportare la bevanda con le bollicine, trova qui maggiori info.

Foto | loop_oh

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: