E anche la presunta madre naturale dice "No" all'adozione per Elton John

E anche la presunta madre naturale dice \"no\" all\'adozione per Elton John La telenovela continua: dopo il desiderio comunicato alla stampa di voler adottare un bambino ucraino di 15 mesi e la risposta negativa delle autorità a causa dell'età avanzata del cantante e del matrimonio non riconosciuto con il suo compagno, si aggiunge un altro tassello (inutile?) alla vicenda. Una donna ricoverata per dipendenza e abuso di alcol,Marina Timoshenko, che si proclama madre naturale del bambino, sarebbe contraria all'adozione impossibile:

"Non darò il mio bambino ad Elton John per alcuna cifra. Comprendo i sentimenti di Elton. Lev è un bambino davvero solare e affettuoso, è impossibile non amarlo. Ma sto risolvendo i miei problemi e rivoglio con tutte le forze i miei figli."

Lev e il fratellino sono stati tolti dall'affidamente della madre a causa dell'alcolismo della donna, nato per gravi problemi finanziari. I bimbi sono anche positivi all'Hiv. E Pavlenko, ministro delle famiglie, colui che ha 'bocciato' la proposta del cantante, suggerisce un blando compromesso:

"Elton ha il diritto e l'opportunità di invitare la famiglia del bimbo a fargli visita, prenderla sotto la sua custodia e aiutarlo a diventare una buona persona. Non è un orfano, il bambino ha una madre e un fratello maggiore: non può essere adottato per legge. Ha un destino difficile, come quello della mamma. Ma sono certo che presto questa famiglia si riunirà: aiutiamo la donna a trovare la forza a rimettere insieme i pezzi."

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: