Concerto gratis a Parigi il 21 maggio per festeggiare nozze gay, Mika confermato

Si festeggia la legge che permette nozze gay in Francia: concerto libero, tra gli ospiti Mika.

mika-concerto-gay-francia

Sarà il prossimo giudice di X Factor 7 su Sky ad essere il leader del concerto che si terrà il prossimo 21 maggio 2013 a Parigi. Il motivo di questo evento è stato dettato dalla volontà di festeggiare il passaggio delle proposta di legge per permettere le nozze gay nel Paese.

Secondo il quotidiano La Parisienne, sarà proprio lui l'artista principale di questa giornata speciale denominata Long Live Equality. Un modo per esultare del diritto ottenuto e per condannare ancora una volta, apertamente, l'omofobia che continua ad esistere in tutto il mondo. Proprio in Francia, erano nate vere e proprie rivolte nei giorni caldi per la decisione in merito ai matrimoni omosessuali.

All'inizio era stato programmato per il 17 maggio, giornata contro l'omofobia ma alla fine è stato deciso di spostarlo in un altro giorno, il 21 maggio.

La Francia è il quattordicesimo paese ad avere legalizzato le nozze gay e questo ha provocato accese polemiche, con la nascita, ad esempio, di un trend twitter del quale ci eravamo occupati anche noi e che invitava ad uccidere gli omosessuali

In merito a Mika, il cantante ha fatto coming out lo scorso 4 agosto 2012 sul magazine americano Instinct:

Mi chiedete se sono gay, io vi rispondo di sì. Mi chiedete se le mie canzoni parlano di relazioni con uomini? Io vi dico sì. Ed è solo attraverso la mia musica che ho trovato la forza di venire a patti con la mia sessualità al di là dell’argomento dei miei testi. Questa è la mia vita reale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail