Ciak si gira: il sesso gay amatoriale

Ciak si gira: il sesso gay amatoriale Come tutti, nel sesso, ognuno di noi ha gusti e fantasie diverse. A volte capita che si provi qualcosa di totalmente nuovo e innovativo (citofonare "Kamasutra gay" del nostro Robo, per consigli pratici) altre volte lo si vuole fare in maniera canonica, rilassati e dolcemente.

Dipende dalla confidenza che si ha col partner o dall'eccitazione del momento. E, come pratica usata, sembra non tramontare mai quella di riprendersi mentre si fa sesso. Attori e attrici di tutto il mondo hanno pagato dazio con una pubblicazione online al termine della storia, altri ci hanno guadagnato di pubblicità. Marketing, mossa furba o semplice ingenuità? Chissà...

Personalmente l'ho provato. Forse era stato qualche bicchiere di vino di troppo o il voler sperimentare qualcosa di nuovo: resta il fatto che ho preso la digitale e mi sn fatto riprendere e ho ripreso a mia volta, durante il sesso. Non li ho mai rivisti insieme a nessuno e non è una pratica che faccio con chiunque, insomma. Anche perchè l'ultima volta il mio portatile ha avuto la brillante idea di non riaccendersi più: ho dovuto portarlo in assistenza e in una di quelle cartelle c'era la mia prova di abilità come amante. Ancora adesso tremo al pensiero di vedermi su qualche sito... Perciò, dopo essermi esposto per primo, ora tocca a voi:

Foto | YouTube

  • shares
  • Mail