Scandalo: scena gay in "Mad Men"

mad men gay Mad Men è un telefilm che in America sta riscuotendo un grandissimo successo, ma un episodio è sotto l'ira e la bufera del Parents' Television Council (PTC), una versione americana del nostro tanto amato Moige. Il motivo? Una scena gay. Sembra infatti che si siano lamentati a causa del mancato avvertimento per il telespettatore dell'arrivo di questa scena.

La puntata sotto accusa mostrava una scena tra il personaggio di Salvatore Romano, interpretato dal gay dichiarato Bryan Batt, e un fattorino d'albergo. Nella sequenza, i due si baciavano e toccavano. E' da sottolineare che l'episodio era già "vietato" ai minori di 14 anni. Ma la Ptc ha tuonato:

"L'immagine raffigurava la mano di un personaggio che scendeva nei boxer dell'altro per una stimolazione sessuale, una donna mezza nude le cui mani coprivano il proprio seno giusto poco prima aver fatto sesso, e una scena grafica con una prostituta che ripeteva più volte "Ti taglierò il cazzo e lo darò ai maiali"

Il critico tv James Poniewozik ha detto che il gruppo conservatore non ha mai creato polemiche per le due serie precedenti dello show e sospetta che "il bacio gay tra due uomini, che si davano un bacio gay in una maniera gay" abbia attirato l'attenzione. Qua in Italia una scena di stimolazione sessuale tra due uomini, in seconda serata, non avrebbe creato problemi di alcun genere: l'avrebbero quasi magari tagliata e "data ai maiali". Insieme al resto.

Fonte | PinkNews

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: