Il pene dell'uomo: come ne arguite le dimensioni?

Il pene dell\'uomo: come ne arguite le dimensioni?

Sul come indovinare le dimensioni del pene ci sono molti consigli di saggezza popolare, diciamo così. Spesso (sempre?) si tratta di leggende metropolitane. Il metodo più sicuro sarebbe quello di misurarlo: ma a quel punto non si tratta più di indovinare. E poi anche la misurazione con il centimetro ha diverse scuole di pensiero: misurarlo da sopra, da sotto, di lato. C'era un medico che conobbi in chat tanto tempo fa che misurava la lunghezza in vari momenti e poi faceva la media; lo stesso per la larghezza. Gli perdonavo la cosa perché, indipendentemente da tutto, lo usava benissimo...

Tornando all'argomento frivolo del post, i metodi più comuni per arguire le dimensioni del pacco di chi ci sta di fronte sono le seguenti:


  • legge della L (quelli alti ce l'hanno corto e quelli bassi lungo)

  • rapporto dimensione del naso / dimensione del pene

  • rapporto grandezza mani / grandezza pene

  • rapporto grandezza piedi / grandezza pene

  • rapporto numero di scarpe / lunghezza del pene

  • particolari anatomici non ben definiti

Alcuni, poi, hanno un sesto senso per capirlo. Altri guardano lì (soprattutto al mare) e sono avvantaggiati. E voi, avete un vostro metodo? Consigli da dare?

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: