Amori saffici nella Sicilia di fine Ottocento: Viola di mare

Una scena del film lesbo Viola di mare

Gli amici di Cineblog segnalano che al prossimo Festival Internazionale del Film di Roma, che si terrà nella capitale dal 15 al 23 ottobre ci sarà anche il film Viola di mare, in cui si racconta la storia di due ragazze lesbiche della Sicilia dell'800. Il film parla di Angela che, per sopravvivere allo scandalo della propria omosessualità, accetta di fingersi uomo e di Sara, la ragazza di cui è innamorata.

Il film Viola di mare ha la regia di Donatella Maiorca ed è tratto dal libro Minchia di re di Giacomo Pilati (Mursia Editore, 2004, pagine 182, euro 13,00). Tra gli attori ci sono Valeria Solarino, Isabella Ragonese, Ennio Fantastichini, Giselda Volodi, Marco Foschi, Alessio Vassallo, Aurora Quattrocchi, Lucrezia Lante della Rovere e Maria Grazia Cucinotta. La colonna sonora porta la firma di Gianna Nannini.

Il film è sostenuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali: se lo sa il ministro Luca Zaia che non vuole che si parli di gay sulla Rai sai che combina...

  • shares
  • Mail