Nudo e ubriaco all'uscita di un "Naked Party"

Ubriaco dopo il naked party A volte capita di alzare il gomito e si esce dal locale, ciondolando. E' una cosa capitata un po' a tutti: se non si guida è forse "poco nobile" ma può accadere. Il problema è quando succede di bere qualche bicchiere di troppo, in un locale gay in cui c'è un "Naked Party", al quale puoi partecipare rigorosamente senza vestiti. In quel caso, uscire in strada cercando di smaltire la sbornia con aria fresca può arrecare qualche problemino.

E' quello che quasi sicuramente è successo qualche notte fa a Limena, una città in provincia di Padova, dove un 37enne romano girovagava completamente nudo per la strada adiacente al locale gay dal quale era uscito. L'uomo imprecava contro tutto e tutti, frastornato dalla dose d'alcol eccessiva. Era in mezzo alla via, inveiva e quando ha visto arrivare i carabinieri, non si è affatto calmato, anzi ha ingiuriato anche loro. Solo con calma, è stato caricato sull'ambulanza e accompagnato all'ospedale di Padova per smaltire l'ubriacatura.

Foto | Inmagine

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: