Decodificato genoma del virus Hiv

Codificato genoma hiv Un passo avanti nella battaglia contro l'Hiv è stato compiuto da un gruppo di ricercatori dell'università del Nord Carolina. Sono infatti riusciti a tracciare la mappa dell'intera struttura genetica del virus che causa l'Aids. In questo modo, si cercherà di spianare la strada a successivi studi sul ciclo infettivo dell'Hiv.

La documentazione, pubblicata sul numero della rivista scientifica Nature, e coordinato dal docente Kevin Weeks ha lavorato sulle informazioni genetiche del virus nel filamento dell'RNA, più complesse e veicolabili durante la trasmissione della malattia di quelle contenute nel Dna. Il passaggio successivo sarà lo studio dello sviluppo dell'Hiv:

"Il prossimo approccio sarà quello di modificare la sequenza dell'Rna e studiare se il virus se ne accorge. Se così fosse, significherebbe che è stato modificato o colpito un elemento molto importante per lui e per la sua crescita"

Una buona notizia, quindi sulla studio di come questo subdolo virus si nasconda e sulle cause che lo rendono così "sfuggente" agli antivirali.

Foto | Repubblica

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: