Volano le unioni civili nel Wisconsin

Domestic partnership nel Wisconsin Molte coppie gay dello stato del Wisconsin hanno iniziato a registrarsi alle unioni civili, chiamati "domestic partnership", da quando la legge è entrata in vigore questo lunedì. Wisconsin è il primo stato occidentale a passare una legge attraverso la legislazione, con il governatore Jim Doyle che ha firmato il progetto di legge a giugno. Sempre in quello stato, a Iowa avevano permesso i matrimoni gay prima ancora, quest'anno, attraverso il giudizio della corte.

Si pensava che la legge avrebbe assicurato alle coppie gay meno di 50 dei 200 diritti legali riconoscibili per i matrimoni etero. A novembre del 2006 i votanti nello stato però si sono mostrati contrario al matrimonio gay. I benefici a cui ora hanno diritto incudono comunque visite ospedaliere, eredità e diritti medici.

Ricercatori stimano che più di 5000 coppie gay e lesbo si registreranno. Il censimento americano d'Ufficio stima che circa 14.000 coppie dello stesso sesso vivano nel Wisconsin. Insomma, nessun matrimonio ma unioni civili che stanno avendo un gran successo. Non ci vuole mica tanto no?

Fonte | PinkNews

  • shares
  • Mail