Putin minaccia di impedire adozione di bambini russi ai francesi dopo il sì alle nozze gay

Putin replica alla notizia delle nozze gay in Francia minacciando di impedire adozioni di bambini russi.

putin-omofobia-adozioni-gay

La notizia delle nozze gay è una delle storie delle quali ci siamo maggiormente occupati negli ultimi giorni. C'è chi ha applaudito, sperando di vederle presto in Italia – parliamo di Ivan Scalfarotto – e chi invece le ha criticate senza mezze misure (Carlo Giovanardi, ad esempio).

Adesso, dall'estero, arriva il commento di Putin, come riportano alcuni giorni russi. La Russia non ha mai supportato i diritti Lgbt, non per niente si è da sempre battuto per la legge contro la propaganda omosessuale (che impedisce di parlare di omosessualità in pubblico, quindi anche nei teatri e nelle riviste). Proprio nelle ultime ore, ha così commentato:

Dobbiamo reagire a quello che succede vicino a noi, rispettiamo i nostri vicini ma chiediamo il rispetto verso le nostre tradizioni culturali, etiche, legislative e verso le nostre norme morali.

Recentemente, il politico ha anche dato vita al provvedimento repressivo che impedisce l'adozione di bambini negli Stati Uniti.

Una reazione che, se concretizzata, danneggia evidentemente solo i bambini in attesa dell'amore di una famiglia. Ma c'è chi pensa sia meglio non averla piuttosto di avere due gay come genitori.

Via | Corriere

  • shares
  • Mail