Franco Grillini e i prelati gay

Franco Grillini e i prelati gayFranco Grillini intervistato in merito ai vescovi gay della chiesa episcopaliana fa il paragone con la situazione ecclesiastica italiana e afferma che qui da noi prelati gay ce ne sono (e questo lo sappiamo tutti) e che si incontrano di nascosto:

[I preti gay] sono ancora un'organizzazione assolutamente carbonara, clandestina, altrimenti verrebbero cacciati tutti. Per quanto riguarda i prelati gay, fanno riunioni e si incontrano, ma non esplicitamente. Io ho partecipato ai loro incontri e ci siamo visti anche a cena.

Sappiamo com'è Grillini: dice sempre qualcosa, ma non tutto (come le ripetute affermazioni che il parlamento italiano è pieno di gay ma lui non fa nomi). Però è da lodare la tenacia con la quale denuncia le ipocrisie. Dopo il salto potete ascoltare l'intervista in questione rilasciata a CNR Media.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: