Perché i gay famosi non si battono per i diritti lgbtqi?

Perché i gay famosi non si battono per i diritti lgbtqi?

Questa volta la domanda gay posta su Yahoo! Answers è veramente interessante. La riporto (sistemata in un italiano comprensibile!) e vi chiedo di esprimere la vostra opinione:

Lady GaGa, Megan Fox, Fergie, Duncan James... questi sono i personaggi famosi che hanno da poco dichiarato la loro bisessualità. Non pensate che se loro si impegnassero a favore della causa lgbt potrebbero cambiare tante cose? Lady Gaga, ad esempio, su FaceBook ha più di tre milioni di fan. Se lei andasse in tv o aprisse una campagna a favore dei gay, non pensate che i suoi fan la seguirebbero? Stessa cosa per Megan Fox, una delle donne più amate del pianeta!
Però – ma forse sono io poco informato – sembra che dalla nostra parte abbiamo solo “fan etero”. Ai Gay Pride hanno partecipato Lucy Lawless e Cindy Lauper, e la canzone contro l'omofobia l'ha cantata Lilly Allen.
È solo un mio pensiero? Perché le persone lgbt famose non si battono mai per i nostri diritti? Perché lasciano spazio a quelli che non rientrano nella categoria?

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: