Politico francese contrario alle nozze gay vota per sbaglio a favore

Errore di distrazione fatale per Henri Guaino, politico contrario alle nozze gay.

Henri-Guaino

Henri Guaino è un politico francese fermamente contrario ai matrimoni omosessuali. Non solo lo ha più volte espresso ma ha anche scritto un libro che condannava le nozze gay.

Facile quindi immaginare che il suo voto, durante la proposta di legge appena passata, abbia votato "contrario". E invece... l'uomo ha espresso un'opinione favorevole alle unioni Lgbt, sbagliando a premere il pulsante.

E, ironia della sorte, a quanto pare non è stato l'unico. Alla sua ammissione si aggiungono anche quelle di Luc Chatel, Alain Christian e Marianne Dubois:

Hai visto il casino che è stato? Non ho mai visto un tale caos in Assemblea! Ci sono stati tre pulsanti lampeggianti, e sì, ho premuto il pulsante sbagliato! Sono andato ai servizi dell'Assemblea per correggere il mio voto.

Daniel Goldberg, invece, favorevole alle nozze gay, ha ironizzato così sulla vicenda:

Anche Guaino ha votato per il matrimonio gay: rimorso inconscio?

  • shares
  • Mail