Brittney Griner, cestista statunitense, fa coming out come lesbica

Nel corso di un’intervista a Sport Illustrated la cestista Brittney Griner ha fatto coming out con estrema naturalezza e si è dichiarata lesbica.

Brittney Griner lesbica

Brittney Griner è una cestista statunitense. Nel 2012 ha vinto il titolo National Collegiate Athletic Association; per due volte – 2012 e 2013 – è stata eletta al NCAA Basketball Tournament Most Outstanding Player (premio dato ogni anno dalla Associated Press per il campionato di pallacanestro NCAA Division I e assegnato al miglior giocatore e alle migliori giocatrici delle Final four) e negli stessi anni ha vinto il Naismith College Player of the Year (premio conferito dall'Atlanta Tipoff Club al miglior giocatore ed alla miglior giocatrice del campionato di pallacanestro NCAA Division I). Insomma, una campionessa a tutto tondo.

Nel corso di un’intervista per il magazine Sports Illustrated, Brittney Griner ha fatto coming out con molta naturalezza. La giornalista Maggie Gray le stava chiedendo se ci sono difficoltà tra fare coming out nel mondo dello sport maschile e in quello femminile e la sportiva non solo ha risposto alla domanda, ma ha anche detto di essere lesbica. E poi ha continuato:

In realtà non saprei dare una risposta sul motivo per cui sia così diverso. Non nascondersi vuol dire solo essere se stessi. Non bisogna preoccuparsi di quel che dice la gente, perché avranno sempre qualcosa da dire.

Nel mondo dello sport assistiamo sempre più a prese di posizione ben nette in riferimento all’omosessualità e da più parti si sta sottolineando che l’unica cosa che importa è che una persona sappia giocare… il resto è del tutto ininfluente!

Via | AfterSantana

  • shares
  • Mail