Marco Carta: non sono gay ma se lo fossi che male ci sarebbe?

marco_carta A distanza di qualche mese dal clamore di alcune sue foto online in cui era nudo, Marco Carta affronta l'argomento in un'intervista su Top Girl. Insieme alle immagini, infatti, erano circolate voci che riguardavano la sua omosessualita in merito agli scatti sexy.

Io non sono gay. Ma il punto è: ma se lo fossi, che male ci sarebbe? Viviamo in un paese libero e ognuno può pensare di me ciò che vuole. E poi: se uno fa delle foto così, deve essere per forza gay? È stato un brutto scherzo di qualcuno che non mi vuole bene. La gente è molto cattiva

Premetto che siamo d'accordo che ognuno è libero di essere e fare quello che vuole e non c'è nulla di male. Allo stesso tempo, le foto non dimostreranno che sia gay ma nemmeno trasudano machismo, in pose con labbra turgide e piastra con la quale si liscia i capelli... Le Cartine (ovvero la due fans e non quelle che si rollano) possono continuare a sognare il loro principe azzurro ma sono il solo a cui questa sua affermazione così "politically correct" sulla cosa fa storcere un po' il naso?

Foto | Affaritaliani

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: