Chi sono i gay famosi e dichiarati nella storia?

Il concetto di "coming out of the closet" viene fatto risalire alla seconda metà dell’ottocento e all’operato del celebre attivista gay Karl Heinrich Ulrichs. Una rivelazione che diventava, questa almeno l’idea del tedesco, un vero e proprio atto di emancipazione. Di presa di coscienza di sé dinanzi a tutta la società.

I gay famosi nella storia

Nell’antichità, ci dicono i libri di storia, non esisteva neppure il termine omosessuale, perché la relazione tra due uomini (uno dei quali di solito più maturo e navigato) era un dato di fatto. Un aspetto della vita che veniva accettato come norma da tutta la società greca. I nomi da snocciolare sono davvero tanti, dall’intrepido Filippo il Macedone (ucciso probabilmente da un ex amante) ad Alessandro Magno, passando per Epaminonda ed Alcibiade.

La storia più antica pullula dunque di uomini che amavano altri uomini e li amavano sotto la luce abbagliante e bianca del mediterraneo. A Roma ci imbattiamo invece nelle vicende d’amore dell’imperatore Adriano ed a quella sua grande, struggente passione per il giovane Antinoo. Gli storici sanno (o dovrebbero sapere) di come Giulio Cesare venisse chiamato il marito di ogni moglie e la moglie di ogni marito, delle tante passioni maschili di Marco Antonio o di come il cuore del poeta Virgilio palpitasse giorno e notte per l’amico Alexander. Fu solo l’arrivo del Cristianesimo a modificare radicalmente questo costume, a denigrarlo, ad imprigionare l’amore e la passione in unico solco.

Nella lunga cavalcata dei secoli che seguirono, pur fitta di uomini illustri che prediligevano le persone dello stesso sesso, poche furono le prese di posizione chiare. Le dichiarazioni nette ed inequivocabili. Nel cinquecento troviamo sicuramente la figura e l’opera di Christopher Marlowe che non faceva misteri della sua bisessualità, mentre nel tardo settecento e primo ottocento quella del politico Jean-Jacques Régis de Cambacérès, potente console e braccio destro di Napoleone. Solo il novecento ed il nuovo terzo millennio ci hanno portato coming out illustri, primo fra tutti, ricordiamolo così a volo, quello del primo ministro belga Elio Di Rupo.

  • shares
  • Mail