John Barrowman non si pente di essere gay e non vuole cambiare

John Barrowman non si pente di essere gay e non vuole cambiareCome sapete il vescovo anglicano Michael Nazir-Ali ha detto che i gay devono cambiare e pentirsi e pare che dalla sua ci sia anche l'appoggio di Sua Maestà. Le reazioni del mondo gay non si sono fatte attendere. Tra le tante segnaliamo quella di John Barrowman, attore dichiaratamente gay (in foto), che consiglia al vescovo di smetterla di dire stupidaggini:

Da gay gli chiedo: le parole di Gesù non erano forse indirizzate alla compassione, all’amore e alla comprensione? Dovremmo avere a che fare con un uomo che insegna queste cose e non, come accade, bigottismo. Penso che più omosessuali andrebbero volentieri in chiesa se i maestri non fossero così bigotti. Non sto dicendo che tutti i cristiani la pensino così, sono sicuro che molti non lo fanno. Ma penso che uomini e donne che dicono cose simili sono destinati a perdere le loro congregazioni perché le madri e i padri si accorgeranno di avere fratelli omosessuali e che non sono il male. Quindi, mi dia retta, la smetta di dire stupidaggini.

Non possiamo certo dare torto al bel John Barrowman – che, tra l'altro, scorso anno si è posizionato al secondo posto fra gli uomini più sexy del mondo (al primo posto Jake Gyllenhaal)

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: