Genova Pride 2009. La cronaca in diretta

Immagini dal Genova Pride 2009

update ore 21,11

Chiudiamo questa diretta dal Genova Pride 2009 ringraziando di vero cuore Aelred per le notizie e le foto che ci ha inviato. Aspettiamo i vostri commenti e le vostre foto all'indirizzo suggerimenti@queerblog.it.

Genova Pride 2009: L'Italia che fa la differenza. Laicità, uguaglianza, diritti per costruire il futuro.

Immagini dal Genova Pride 2009

update ore 20,36

Aelred ci dice:

Vladimir Luxuria sul palco per celebrare la giornata di oggi, per ricordare De Andrè e le sue "anime salve" e le sue Princese. Vladimir ricorda poi tutte le vittime dell'omofobia che in tutto il mondo subiscono prigione, torture e condanne a morte.

Sofia Pride 2009

Il Corriere pubblica una gallery con foto del Genova Pride, del Pride di Parigi, di Berlino, Oslo, Sofia. Qui sopra una foto della manifestazione a Sofia, mentre qui sotto una da Oslo.

Dal Pride di Oslo

Immagini dal Genova Pride 2009

update ore 20,20

Anche il sindaco di Genova, Marta Vincenzi, si è unita al corteo, percorrendo con i manifestanti l'ultimo tratto. In precedenza il corteo aveva osservato un minuto di silenzio per ricordare i morti in Iran.

Immagini dal Genova Pride 2009

update ore 20,17

Anche La Stampa pubblica una gallery con alcune foto dal Pride di Genova, da cui abbiamo preso quella qui sopra.

update ore 20,05

Aelred ci fa sapere che il corteo non è ancora finito e, secondo alcune stime, ci sono più di centomila persone per le strade di Genova.

Immagini dal Genova Pride 2009

update ore 19,35

Balletti. Secondo Aurelio Mancuso, presidente dell'Arcigay, i partecipanti al Pride di Genova sarebbero oltre duecentomila. Secondo la questura quarantamila. Intanto giungono notizie che al Pride di Berlino hanno partecipato circa duecentocinquantamila persone.

Immagini dal Genova Pride 2009

update ore 18,47

Aelred ci comunica che sono stati momenti drammatici a seguito dell'infarto della trans sul carro numero 2. Ora la trans è sotto osservazione e la situazione pare stabilizzata. Il corteo è ripartito.

Intanto giungono le notizie che il Pride di Parigi, con Liza Minnelli, ha visto partecipare non meno di trecentomila francesi. Una manifestazione tranquilla, colorata e festosa.

Immagini dal Genova Pride 2009

update ore 18,38

Da Aelred:

In effetti una persona è stata male sul carro delle trans. Ha avuto un infarto e solo adesso dopo più di mezz'ora, è stata portata sull'ambulanza con un applauso della folla. Il corteo è spezzato in due e dal carro numero due sono tutti fermi

Immagini dal Genova Pride 2009

update ore 18,16

Aelred da Genova ci fa sapere che c'è qualche problema di traffico e attualmente il corteo è bloccato in piazza della Nunziata. Un carro è fermo e hanno fatto scendere le trans che erano sopra. Forse una ragazza è stata male e si aspetta l'ambulanza.

Immagini dal Genova Pride 2009

update ore 18,09

Due foto prese dal sito di Repubblica.

Immagini dal Genova Pride 2009

Immagini dal Genova Pride 2009

update ore 17,48

Uno dei cartelli del Pride di Genova:

Se Silvio e Noemi si possono frequentare, perché Paolo e Antonio non si possono sposare?

update ore 17,22

Dal nostro inviato speciale al Pride, Aelred:

Prima un sole caldissimo. Ora cielo nuvoloso e qualche goccia di pioggia. Ma le persone sono tantissime dentro e fuori il lunghissimo serpentone del corteo. E siamo solo all'inizio.

Il trenino delle famiglie arcobaleno al Genova Pride 09

update ore 16,50

Qui sopra la foto del trenino delle famiglie arcobaleno. Intanto notiamo con piacere che anche Repubblica sta seguendo con una diretta il Genova Pride.

Immagini dal Genova Pride 2009

update ore 16,35

Aelred ci manda la foto qui sopra e commenta

Già migliaia di persone sono schierate a Genova in piazza Principe per la partenza del Pride nazionale 2009. Molti sopra e dietro i carri, tantissimi ai lati della strada per osservare il corteo. In testa abbiamo riconosciuto il presidente di Arcigay nazionale Aurelio Mancuso che ha guidato una conta fino a quaranta, in ricordo dei quaranti anni dai moti di Stonewall. Da Genova vi racconteremo tutti i momenti del Pride.

update ore 16,33

Il Gay Pride nazionale di Genova è partito con un po' di anticipo, dal momento che ci sono moltissime persone

update ore 16,10

Leggiamo sul Corriere:

Manifestanti in piazza a Genova per il corteo del Gay Pride nazionale [...] Forza Nuova intanto ha dato vita a una contromanifestazione nel capoluogo ligure. Una sessantina di militanti del partito di estrema destra distribuisce volantini a sostegno della famiglia tradizionale e della religione cattolica.

Il nostro Aelred intanto ci ha fatto sapere che è quasi giunto in piazza ed inizierà ad inviarci delle foto quanto prima.

Eccoci giunti al Gay Pride nazionale di Genova. Seguiremo con voi l'evento grazie al nostro Aelred che ci aggiornerà con news e foto direttamente dal corteo.

Il corteo sta per partire da piazza Del Principe, nei pressi della stazione marittima. Sono previsti duecentomila partecipanti, ma si sa, le cifre variano a seconda di chi dà le informazioni (la matematica è un'opinione...!) I mezzi di comunicazioni di massa hanno parlato di questo Pride che, ricordiamolo, si svolge nel quarantesimo di Stonewall: sia i tg nazionali che alcune testate giornalistiche hanno parlato dell'evento. Speriamo che facciano un buon servizio di informazione. Il tema di questo Pride è L'Italia che fa la differenza. Laicità, uguaglianza, diritti per costruire il futuro e l'inno è Princesa di Fabrizio De André, che potete ascoltare nel video qui sopra.

Intanto a circa un anno dai fatti del Pride di Bologna del 28 giugno 2008, in seguito ai quali veniva fermata, Graziella Bertozzo, attivista storica del movimento lgbtiq, ha ricevuto notizia dell'archiviazione delle accuse nei suoi confronti.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: