Tasso Stafilidis, primo deputato svedese gay dichiarato, aggredito in Grecia

Tasso Stafilidis, primo deputato svedese gay dichiarato, è stato vittima di un’aggressione omofoba mentre era in vacanza in Grecia. Stafilids si è detto preoccupato dinanzi alle conseguenze della crisi economica per la possibile crescita di attacchi xebofobi e omofobi in tutta Europa.

Tasso Stafilidis, primo deputato svedese gay dichiarato, aggredito in Grecia

Stafilidis (in foto) ha quarantuno anni ed è figlio di immigrati greci in Svezia. È stato deputato del Partito di Sinistra tra il 1998 e il 2006, diventando il primo parlamentare apertamente omosessuale del paese. Era in vacanza ad Atene con un amico quando tre persone incappucciato li hanno aggrediti, prima verbalmente con insulti omofobi e poi li hanno picchiati. Tasso Stafilidis ha detto di essere preoccupato per la crescita di sentimenti ostili verso le minoranze e secondo lui sono da collegare alla crisi economica. Stafilidis ha anche sottolineato come la situazione sia preoccupante in Grecia ma anche in Svezia.

La situazione della comunità lgbt in Grecia sembra che vada peggiorando sempre più. Lo scorso dicembre Konstantina Kosmidou, presidente della OLKE – organizzazione lesbica e gay della Grecia –, ha scritto una lettera ad altre organizzazioni lgbt di tutta Europa in cui parlava della sua impotenza dinanzi alla crescita di aggressioni contro lesbiche, gay e persone transessuali che accadono sempre più nel paese, molte delle quali non vengono denunciate. La violenza è legata al sempre maggior seguito di cui gode l’estrema destra.

Il clima teso non si respira solo nelle strade. Lo scorso novembre è iniziato il processo per blasfemia per gli attori, il regista e il produttore dei Corpus Christi, pera teatrale che aveva per protagonista un Gesù omosessuale e la cui rappresentazione in Atene venne sospesa a seguito degli attacchi di fondamentalisti ortodossi e dei neonazisti di Alba Dorata.

Altro attentato alla libertà di espressione si è avuto recentemente quando la televisione pubblica greca ha censurato un bacio tra due uomini nella fiction Downton Abbey.

Via | Dos Manzanas
Foto | Suz (Own work) [GFDL or CC-BY-3.0], via Wikimedia Commons

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: