Robbie sogna di tornare nessuno

L'ultima intervista rilasciata dalla simpatica canaglia inglese, Robbie Williams, alla rivista The Big Issue non è delle più incoraggianti.

Sono noti i suoi problemi con la depressione e sembra che il successo e la fama non lo stiano aiutando a risolverli. La popstar ha infatti dichiarato di star attraversando l'ennesimo momento depressivo e che sparire dalle scene per tornare ad essere un perfetto sconosciuto è il suo sogno per il nuovo anno:

"Tutto quello che volevo ottenere l'ho ottenuto, a questo punto credo che la mia carriera non possa che peggiorare".

Decisamente pessimista non c'è che dire. Ma chissà, forse anche estremamente realista. D'altronde di Madonna ce n'è una sola.

E alla domanda se a 32 anni non volesse mettere su famiglia, Robbie ha risposto:

"Un figlio? No, non sopporterei mai di vederlo soffrire".

Nonostante continui a sfornare un successo dopo l'altro e ogni sua hit sia azzeccata, nonostante le donne, la fama, il successo e il fatto di essere considerato uno degli uomini più sexy del pianeta, la visione della vita del nostro Robbie è tutt'altro che rosa, non c'è che dire! Segno che a volte... tutto, o quasi... non basta... Se Robbie desidera tornare uno sconosciuto, chissà che non abbia ragione, e che sia lì il segreto della felicità!

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: