A Napoli oggi c'è il Gay Pride

Il sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino, con gli organizzatori del NapoliPride 2009

Si terrà oggi a Napoli il gay pride. La partenza è alle 16 da piazza Bellini (ritrovo storico della comunità glbtq partenopea e teatro di gravi atti di omofobi), farà una tappa in piazza Matteotti (simbolo della Napoli antifascista) con possibilità di interventi da parte dei presenti e poi riprenderà a sfilare fino a piazza del Gesù Nuovo (che è il luogo di manifestazioni importanti), dove si terrà il comizio conclusivo. Gli slogan della manifestazione sono: Parità! Dignità! Laicità! Liberi tutti! Libere tutte!

Il NapoliPride 2009 ha il patrocinio del comune di Napoli e il sostegno del presidente della Campania Antonio Bassolino, con altri espondenti del PD, in particolare delle donne assessori. Alla manifestazione parteciperà anche Paola Concia in duplice veste: quella ufficiale di deputato e quella di rappresentante di Ivan Scalfarotto, impegnato in campagna elettorale in nord Italia. Secondo indiscrezioni dovrebbe partecipare anche il sindaco – Rosa Russo Iervolino (in foto con gli organizzatori del NapoliPride 09) – ma senza fascia tricolore.

La festa ufficiale del Pride – il Wake Up! Party – inizierà alle 23 presso il locale Rising Sun di Pozzuoli.

Foto | iKen onlus

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: