Over the rainbow: l’inno ufficiale del RomaPride09 cantato da Luxuria

Ve ne avevamo dato fugace anticipazione: Over the Rainbow, storico pezzo di Judi Garland, sarà l’inno ufficiale del RomaPride09 del 13 giugno (di cui aspettiamo aggiornamenti), in un’inedita e moderna versione realizzata appositamente da Vladimir Luxuria.

Perché Over the rainbow? Perché quest’anno ricorrono i quarant’anni da Stonewall (la prima ribellione di lesbiche, gay e trans contro i soprusi della polizia presso il locale Stonewall Inn di New York) che avvennero proprio una settimana dopo la morte della Garland. La Rainbow è la bandiera della comunità glbt in tutto il mondo e il testo della canzone è un inno alla libertà. Nel 1969 fu una transgender a lanciare il primo tacco contro la polizia, atto che diede vita alla rivolta.

Oggi è un’altra transgender a unire tutto questo e a farne un inno per il gay pride romano, progetto voluto dalla neonata Muccassassina Records che a sua volta devolverà i ricavati della vendita digitale del brano per contribuire al finanziamento del Romapride09.

In anteprima pubblichiamo le immagini che ritraggono Vladimir Luxuria durante la registrazione del brano (già ricantato anche da Faith Hill) e il concept che fungerà da campagna promozionale. Ascoltatelo e fateci sapere cosa ne pensate. Noi di Queer saremo senz’altro il 13 giugno a Roma a cantare Over the rainbow (sempre sperando che Alemanno conceda un percorso decente).

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: