Gay Erotic Comics: i fumetti erotici gay al Seattle Erotic Art Festival

Approfittiamo del Seattle Erotic Art Festival, che si tiene dal 30 aprile al 3 maggio, per parlare di fumetti erotici gay. In effetti è un po’ tardi per consigliarvi di prendere un volo per andare a Seattle (anche se non impossibile) ma non è mai troppo tardi, invece, per scoprire nuovi talenti e solleticare il nostro eros.

Oggetto di un workshop, all’interno del programma del festival (il 2 maggio), sono appunto i Gay Erotic Comics, una tavola rotonda per discutere su cosa possono fare i fumetti erotici gay laddove gli altri generi porno non possono. E soprattutto per capire come lo fanno. Ad intervenire artisti come: Drub, creatore di un genere che attinge al punk, alla skateboard generation e ad un archetipo gay sovversivo; Dale Lazarov autore ed editore di fumetti come Sticky e Manly, tutti distribuiti da Bruno Gmunder (quello della celeberrima guida glbt Spartacus); Patrick Fillion, creatore di personaggi gay pop strepitosi come Naked Justice e co-fondatore della casa editrice Class Comics; Steve MacIsaac, autore della novella Sticky, il cui immaginario bear non lascerà indifferenti molti di voi (lo sappiamo che gli orsi vanno alla grande ultimamente).

Stili diversi per altrettanti modi (e tratti) di rappresentare, raccontare e raffigurare l’omoerotismo. Guardate la gallery e diteci quale autore preferite. Sono certa che vi andrete a spulciare con curiosità i link dei fumettari che vi abbiamo segnalato. Se così sarà, vorrà dire che vi abbiamo regalato qualche spunto per la serata.Drub

Erotic Gay comics
Drub
Naked Justice
Dale Lazarov
MacIsaac

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: