La Giornata Mondiale del Libro (anche quello gay)

Maschi in libreriaIl 23 aprile 1616 morivano William Shakespeare, Miguel de Cervantes e Garcilaso de la Vega. Per questo motivo l'UNESCO ha deciso di istituire la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore proprio in questa data.

Su Queerblog spesso parliamo di libri e di autori, cercando di consigliare quei testi che, secondo noi, sono interessanti e meritano di essere letti da tutti. Libri “gay” ma non solo. Una classifica personale di cinque libri “gay” che ho letto quest'anno e che mi sento di consigliare è la seguente:


  • Sandro Lombardi, Le mani sull'amore (Feltrinelli 2009, pp. 141, euro 14) – consigliato a chi cerca una storia struggente d'amore gay
  • Maura Chiulli, Piacere Maria (Socialmente 2008, pp. 132, euro 12) – sull'omosessualità femminile e l'accettazione della propria sessualità in genere
  • Nicola Lecca, Il corpo odiato (Mondadori 2009, pp. 222, euro 18) – per chi è alla ricerca della propria strada
  • Graeme Atkinson, 50 modi per dire favoloso (Edizioni del Cardo 2008, pp. 336, euro 15,80) – per la scoperta dell'omosessualità nell'adolescenza
  • Giovanni Buzi, Uragano. Storia di un apprendista schiavo (Delos Books 2008, pp. 142, euro 12) – per gli amanti del genere leather.

Quali sono i vostri cinque libri gay preferiti?

Foto | Gayspray

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: