Quest'anno l'Europride è a Zurigo

Non sono mai casuali le scelte dell'EPOA (European Pride Organisers Association) - l'organizzazione che riunisce le principali associazioni glbt d'Europa e che ogni anno stabilisce la location per l'Europride - dato che sede del Pride europeo nel 2009 sarà Zurigo. Una città che ultimamente ci ha dato grandi soddisfazioni.

Zurigo ha infatti appena eletto come suo sindaco una donna dichiaratemente lesbica, Corine Mauch, 48enne esponente del Partito socialista, come vi abbiamo prontamente segnalato. Inoltre, sempre a Zurigo, le unioni omosessuali sono legali fin dal 2003, mentre dal 2007 sono state ampliate in tutta la Svizzera attraverso un referendum popolare (unico caso al mondo). E quindi dove altro poteva svolgersi l'Europride 2009?

L'appuntamento per i gay pride addicted è dal 2 al 7 giugno per la più eccitante celebrazione in Europa della cultura e dell’orgoglio lesbico gay e trans. Musica, sport, cultura e divertimenti notturni, per celebrare nel migliore dei modi il quarantesimo anniversario del movimento dell’orgoglio lgbt (da Stonewall). Il giorno più importante, quello della parata per le strade della città, è il 6 giugno. Un programma talmente ricco che non possiamo fare altro che rimandarvi al sito ufficiale dell'evento. E visto che ci stiamo avvicinando al periodo "caldo", non è troppo presto per augurarvi un buon pride. Nella foto un'immagine del mitico EuroPride di Madrid del 2007, anno record di presenze con più di due milioni di persone (bontà di Zapatero). Riuscirà Zurigo a bissare o superare quel successo?

  • shares
  • Mail