Record negli USA, il 58% degli Americani è favorevole alle nozze gay

Soddisfazione per il mondo Lgbt che vede sempre più riconosciuti i propri diritti negli Usa...

Matrimonio lesbico

È questo che evidenzia il recente sondaggio effettuato nel suolo americano. La notizia giunse a pochi giorni di distanza dallo sconfortante -e sconvolgente- risultato che appare in una Paese come la Russia. Ricordate? Oltre l'85 per cento era contrario ai matrimoni tra persone dello stesso sesso, l'87% ai Gay Pride. Addirittura un cinque percentuale pensava che fosse necessario risolvere il problema alla base, eliminando fisicamente i gay.

In America, invece, c'è da festeggiare per un vero e proprio record. Ben il 58% degli interpellati è favorevole alle nozze gay. Basta fare un confronto con il 2010. Solo tre anni fa, la maggioranza di coloro che osteggiavano con forza questa possibilità era maggiore rispetto a chi la appoggiava. Addirittura nel 2006, solo il 36% della popolazione era d'accordo. Ora siamo al 58%.

Secondo il Washington Post, inoltre, l'appoggio proviene da ogni fascia d'età. Tra i 18 e i 29 anni ben l'81% è favorevole, tra le persone oltre i 65 anni è comunque in salita, con il 44%.

Via | TMNews

  • shares
  • Mail