Grindr è una delle 5 app social che generano più introiti

Grindr

Wikipedia così illustra Grindr:

Grindr è un social network basato sulla geolocalizzazione compatibile con dispositivi iOS disponibile in App Store dal 25 marzo 2009 e reso disponibile successivamente per Android e Blackberry. Lo scopo dell'applicazione, rivolta a un target maschile gay e bisessuale, è quello di mettere in contatto immediato l'utente con persone che si trovano nelle vicinanze.

Ora Grindr Xtra (a pagamento) è tra le cinque app che produce più introiti. In mezzo a tutta la polemica su Whatsapp a pagamento o meno e alle new entry di app che prevedono chi sarà il prossimo papa, i social network gay dettano legge.

Si, vabbè, ma Grindr non lo usa nessuno! Chi dice così probabilmente è uno che lo usa… E poi non dimentichiamo il boom che ha avuto Grindr agli scorsi giochi olimpici: quasi un coming out di massa da parte di moltissimi atleti!

E voi, lettori di Queerblog, usate Grindr? Avete fatto incontri interessanti grazie a questa app?

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: